News 1 Lug 2018

Banca della parrucca, l’appello di Noemi

Noemi Pazzaglia ha donato i suoi capelli alla Banca della parrucca e ha deciso ora di lanciare una campagna di crowdfunding a sostegno del progetto. Vuoi aiutare Noemi? Scopri come fare!

Un progetto nato con l’obiettivo di mettere a disposizione delle pazienti oncologiche copricapo, parrucche e consulenze estetiche personalizzate, e una giovane donna, Noemi, pronto a sostenerlo, per trasformare un momento di difficoltà in un gesto di solidarietà.

Sono di Noemi Pazzaglia i primi capelli donati alla Banca della parrucca, progetto attivo presso il nostro Policlinico Universitario da alcuni mesi, così come è sempre sua l’idea di una campagna di crowdfunding lanciata per sostenere le spese di gestione dell’iniziativa.

Un gesto di solidarietà per vincere un momento di difficoltà

L’appello della giovane è stato lanciato martedì 19 giugno nel corso dell’evento Non una di meno, promosso da UCBM e dall’Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma Onlus presso il complesso monumentale del Pio Sodalizio dei Piceni, a Roma.

Un invito che, a partire da quella sera, desidera raggiungere proprio tutti, perché basta davvero poco per donare i propri capelli, magari in occasione del taglio estivo o alla partenza per le vacanze; basta un click per effettuare una piccola donazione.

La campagna di crowdfunding quindi continua, così come l’invito di Noemi: «Attraverso la donazione dei nostri capelli possiamo fare davvero qualcosa di grandissimo. Quindi donate, donate, donate! Non esitate, fatelo! Spero che il mio esempio possa esservi di aiuto».

Vuoi seguire l’esempio di Noemi?

 

Dona ora!

Leggi anche

18 Ott 2020

10:30

Centro storico di Roma

Via dei Fori Imperiali
00186 Roma

22 Set 2019

09:40

Piazza Pia

Via della Conciliazione
00193 Roma

Resta in contatto